Tag

, , , , , ,

 

Da quando mi sono forgiata più o meno quel minimo di cultura indispensabile per resistere alla vita milanese, ho guardato ad Assunta Sarlo con devozione stirammirata e sognante. Immaginatevi la faccia quando ho visto il suo sms sul cellulare. Prima di quest’anno nella vita sarei aspettata di tutto, tranne di vedere le parole “alessandra ghimenti” vicino alla parola “Elle”. Mi si deve essere aggraziato il karma.
No comunque non mi sono montata la testa. Da qui in avanti però chiamatemi “Illustrissima” e datemi del loro.
Qui trovate l’articolo:

www.elle.it/Sorelle-Italia/Stereotipi-di-ruolo-radicati-durante-l-infanzia-una-videoinchiesta-di-Alessandra-Ghimenti

Annunci